Dello stesso autore

Atmosfera di Natale

O Tannenbaum – Vienna Boys Choir (German Version)

Notte di Natale

“Saperla intenta a fare l’albero di Natale, mi rammenta l’ odore pungente e fresco di quelli veri di una volta.  Avevo 4 o 5 anni e a Bolzano nella casa dei miei zii, che lì si fingevano altoatesini, incuranti della guerra in corso, ne trovavo sempre  uno magnifico, che arrivava  al soffitto.  Quei soffitti delle case per bene  di una volta,…  così alti alti che  non finivano mai!  Appese, non luci, ma vere candeline,  di tanti colori, con le fiammelle che sfrigolavano e la cera che colava sul fermo in alluminio. Sotto, le scatole dei doni, che si sarebbero aperte solo il giorno di Natale, al canto di “O Tannenbaum!”   che tanto  faceva sognare noi bambini. ”

Pensieri  Tom Sali

 

 


TEMPORARY SHOP Borse Bongiana Accessori

Interessante il Temporary shop aperto per tutto dicembre 2011 in via Zabarella n°49, a Padova. BBongiana è un marchio di accessori di abbigliamento che prende il nome dalla sua stilista Barbara Bongiana, che dal 2000 idea e disegna borse e accessori per l’abbigliamento. All’inteno si possono trovare anche accessori di altri marchi che portano avanti una particolare ricerca stilistica.


Charms con Teddy Rose Fanées

Michael Buble_ Jingle Bells (feat The Puppini S)

Buoni propositi

Colorare il freddo inverno

Oscar de la Renta – NYFW Spring/Summer 2011


Questa sfilata di Oscar de la Renta è dell’estate scorsa, ma la trovo bellissima, e fa voglia che arrivi di nuovo l’estate per mettere tubini e tailleur classici e colorati

Michael Buble All I Want For Christmas Is You

Bicchierini da collezione cartella colore Fall Winter 2011/12

Filo del Natale

 

 

Golosa torta, trapunto Chanel

Fotografata come in Sartorialist, Antonietta elegantissima con i guanti neri, in via Luca Belludi a Padova

Spiegavo ad un amico perchè  diariodimoda. Il mio desiderio di cercare  sempre il bello nella vita, guardarlo avanti e anche indietro negli anni, perchè la bellezza va cercata sempre e comunque. Specialmente  in questo caso  nel sorriso di una giovane donna ventitreenne, nella Padova degli anni 40′, il 1938, solo un anno  prima della II guerra mondiale.  Quel viso così pulito illumina della sua radiosità il nero tailleur sartoriale da cui spunta come un fiore una bianchissima chemise bianca che le incornicia il volto.  Esempio bellissimo di eleganza, questa per me è  classe ineguagliabile.
vedi anche oggi per riflessioni di stile  www.thesartorialist.com

 

Cappotto bianco a New York su Sartorialist

Ciglia

“Nella poesia araba e persiana, le ciglia sono considerate le armi dell’amore, il quale è a sua volta, localizzato negli occhi; sono paragonate a lance, spade, frecce. “Le tue ciglia sono frecce nell’arco formato dalle tue sopracciglia, tutte raggiungono il loro bersaglio”  Non sono soltanto le armi, ma l’esercito stesso dell’amore: “Le tue ciglia sono due schiere di cavalieri schierati pacificamente gli uni di fronte agli altri, ma il sangue sgorga ogni volta che vengono alle mani”  (cioè quando di avvicinano per lanciare un’occhiata). …”

tratto da:”Dizionario dei simboli” BurNon sarà un caso che l’ultimo mascara di Giorgio Armati si chiama  Eyes to Kill Excess.
Nella foto Elle Fanning protagonista di “Schiaccianoci”, bel film di Natale nelle sale dal 2 dicembre

Stringate da uomo tratte da Sartorialist

Adoro le stringate da uomo, mi piace portarle anche se amo più i tacchi. Sono la quintessenza della mascolinità ed è meglio non confondere le cose.

Michael Bublé – White Christmas