Dello stesso autore

Michael Bublé canta nella metropolitana di New York 25.04.2013


Michael Bublé alla fermata della metropolitana di New York at W. 67th Street per una performance a cappella improvvisata di “Chi è Lovin ‘You”, il suo nuovo album “To Be Loved” – con il gruppo Naturally 7

Gustav Klimt Spilla 1905

Giuditta II


Giuditta fu l’eroina ebrea che liberò il suo popolo da Oloferne tagliandogli la gola dopo essere riuscita tramite la sua intelligenza e bellezza a sedurlo. Lo sguardo è quello di una donna bellissima, seducente, passionale ma al tempo stesso fiera e coraggiosa, ha un’espressione sfuggente che pensando al gesto che ha appena compiuto potremmo quasi definire cinica e crudele. Le sue mani sembrano gli artigli di un’aquila che ha appena afferrato la sua preda tenendola saldamente tra i suoi artigli, e la sua preda in questo caso è proprio la testa di Oloferne che tiene per i capelli, come simbolo di vittoria e di riscatto per lei e per il suo popolo.

Giuditta II Gustav Klimt 1909.

Arriva la primavera 2013

Colori dell’estate negli orecchini di “lemiegioie” di Fernanda Cravero

 “lemiegioie” di Fernanda Cravero per info:miegioie@gmail.com

Oscar de la Renta Spring 2013

Ralph Lauren Spring 2013

“Elie Saab” Sfilata di moda Primavera Estate 2013 Paris Fashion Week

Inverno al Golf Club di Asiago

Una cena fantastica : la cena Sartorialist, Firenze

Un video di classe, immagini di una cena raffinata, buon gusto e discrezione dal mondo della moda maschile fimato Scott Schuman.Complimenti vivissimi all’autore.

Deliziosa coppia

Festival dell’ozio a Villa Vescovi

16 e 17 giugno – Due giorni dedicati all’ “ozio” e alla cura del sè, del proprio intelletto, del proprio spirito e allo sviluppo del proprio lato creativo. Attività all’aperto, passeggiate, laboratori, incontri culturali, bookcrossing, visite speciali, spettacoli serali e offerta gastronomica a “km zero”.

Vetrata con miniatura

Vetrata con miniatura

Braccialetti

Mi piace moltissimo questo modo di assemblare braccialetti con un certo particolare gusto del colore. Addirittura, uno di questi è tatuato sul braccio, ma in tono, con garbo. Il mio blog diario di moda langue, non vedo cose interessanti, tutto mi sembra così già visto, avrei voglia di viaggiare, di fare ricerca. Adesso la moda la fanno le persone, la quotidianità, ma bisogna muoversi andarle a scovare   

Antichi velluti

Shopping librario