Immagini

Notte di Natale

“Saperla intenta a fare l’albero di Natale, mi rammenta l’ odore pungente e fresco di quelli veri di una volta.  Avevo 4 o 5 anni e a Bolzano nella casa dei miei zii, che lì si fingevano altoatesini, incuranti della guerra in corso, ne trovavo sempre  uno magnifico, che arrivava  al soffitto.  Quei soffitti delle case per bene  di una volta,…  così alti alti che  non finivano mai!  Appese, non luci, ma vere candeline,  di tanti colori, con le fiammelle che sfrigolavano e la cera che colava sul fermo in alluminio. Sotto, le scatole dei doni, che si sarebbero aperte solo il giorno di Natale, al canto di “O Tannenbaum!”   che tanto  faceva sognare noi bambini. ”

Pensieri  Tom Sali