tendenze inverno 2016

Tendenza cadetto inverno 2016

Leggi

Leggi tutti gli articoli

Diario di moda

L’intento di questo blog è quello di  mostrare un’altra idea di moda, prenderla come pretesto per guardare le persone , vederle nella loro essenza, al di la di costrizioni stilistiche. In questo spazio si vuole parlare essenzialmente di buon gusto, cercarlo nel mondo attraverso la selezione di immagini scattate ogni giorno per strada. La moda la fanno i marchi, ma anche ognuno di noi quando veste con originalità e buon gusto.

Righe college

Abercrombie & Fitch

Abercrombie & Fitch Corso Giacomo Matteotti, 12, 20121 Milano

Giubbotto rosso WP Store

WP store Padova

WP STORE Via Marsilio da Padova, 22 35139 Padova 049 663562

Intrecci PRADA

tracolla PRADA

Giubbotto BALENCIAGA

visto da Duca D’Aosta Padova

Le rosse VALENTINO

VALENTINO

Borsa piumino WP

borsa trapuntata WP

WP STORE Via Marsilio da Padova, 22 35139 Padova 049 663562

Handel: Eternal source of light divine HWV 74

Le rosse di Camper

CAMPER

In occasione del 25° anniversario di 10 Corso Como Stephen Jones dedica le copie del suo nuovo libro SOUVENIRS di Rizzoli New York Martedì 20 settembre 2016, alle ore 20.00 in 10 Corso Como

stephen-jones-anna-p-2

Mitiche Church’s

img_0413

The Burberry September 2016 Show


Inspired by Virginia Woolf’s Orlando

Dalle divise alla mantella

Prestige

Prestige, Via San Fermo, 72, Padova PD Telefono:049 875 8840

Il bianco e nero e le perle

Chanel a Venezia

«Culture Chanel: la donna che legge» alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna Ca’ Pesaro di Venezia, dal 17 settembre all’8 gennaio. 

Eleganza turistica

 turista

Chanel in mostra a Venezia con i suoi libri

Coco Chanel a Venezia

«Culture Chanel: la donna che legge» alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna Ca’ Pesaro di Venezia, dal 17 settembre all’8 gennaio. La mostra, che fa parte del progetto itinerante “Culture Chanel” ed è stata curata da Jean-Lousi Froment, racconta in filigrana la vita di Gabrielle Bonheur Chanel, nata poverissima nel 1883, l’infanzia in orfanatrofio di suore, il primo lavoro come commessa in un negozio di biancheria a Moulin, e poi via via l’ascesa irresistibile, l’amour fou per Boy Capel (che morì in un incidente d’auto a soli 38 anni), il primo negozio al 31 di rue Cambon a Parigi, il secondo a Deauville, il suo amore per Venezia, la destrutturazione degli abiti ottocenteschi, la comodità della maglia, la paglietta, i giacchini. Ecco allora che i fili di perle sono i rosari della sua infanzia, il bianco e il nero i colori delle monache, le righe bianche e blu le casacche dei marinai della Normandia.

vedi su http://culture.chanel.com/it/il-percorso-della-mostra/la-vita-che-conduciamo

Coco Chanel in mostra a Ca’ Pesaro – Venezia 2016

Stivali intagliati

moschino

stivaletti Boutique MOSCHINO visto da CLAN UPSTAIRS  Via Pontaccio, 15, 20121 Milano Telefono: 02 875759

Sandalo di velluto

sandali Video Look

Video Look via San Clemente, 11 CAP: 35139 Padova(PD)Telefono: 049 8758917, 049 8758917